ER CARCIO: 34° GIORNATA 2016/17

Premessa d’obbligo che il mondo è pieno di imbecilli: sono un tifoso della Lazio, odio la Roma (calcisticamente parlando) ma ne parlo volentieri perché neanche considero veri tifosi quelli che non gufano ogni allenamento dei cugini (vale per ambo le parti ovviamente). Qui si parla del campionato delle romane, anche sfottendo quando possibile, perché il calcio è la più importante delle cose inutili ma ci si può scherzare sopra. I permalosi si astengano dal leggere, grazie.

34° giornata 2016/17

Roma  – Lazio 1-3
Due parole sul derby che me ne frega il giusto anche perché alla Lazio cambia poco, sopratutto considerato il cammino delle milanesi, e chissà se il Napoli saprà approfittare fino in fondo di questa opportunità. Inzaghi, così si dice a Roma, l’ha incartata ancora una volta a Spalletti con la tattica neanche troppo geniale del lasciare possesso alla Roma per inchiappettarla, così dicono a Coverciano, con le ripartenze. Tattica a cui Spalletti non ha trovato contromisure in nessuna delle quattro partite a disposizione e che solo grazie a QUELLA follia di Wallace all’andata è riuscito a portare a casa i tre punti. Detto questo, sukare l’ennesima stagione fallimentare.

Però, visto che oggi questo derby lo si è vinto e posso evitare di fare la figura del piagnina lamentoso, lasciatemi dire due parole sull’arbitro, sugli arbitri anzi. Perché Orsato, ma ancor di più gli addizionali, ieri scrivono una pagina brutta del nostro calcio ma sono anni che questa Roma viene silenziosamente e delicatamente aiutata non appena il bisogno si fa impellente. Silenziosamente perché avversari e media sono troppo impegnati a scagliarsi contro la storia juventina e delicatamente perché l’incapacità e la mediocrità di questa società hanno trasformato tanti favori AL MASSIMO in qualificazioni Champions (con conseguenti figure di merda internazionali). Possibile che Sarri e De Laurentis, capaci di lamentarsi pure del colore dell’erba dei campi di calcio, non abbiano nulla da dire al riguardo?




Roma 75 – Lazio 67

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...