Una beta in simpatia: Ghost Recon Wildlands

A occhio, Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands è una roba abbastanza pezzotta, che però potrebbe regalare ore di divertimento se giocato con le persone giuste. Io ho dovuto accontentarmi di Vitoiuvara e di quell’altro sfaccendato di Sixelalexis, e il frutto della nostra serata di sperimentazione con la beta è questo video, che con la mia connessione pezzente ha richiesto circa 26 ore per l’upload su YouTube. Un giorno capirò perché Nvidia Shadowplay/Share alzi sempre il volume del mio microfono, ma pazienza, è il mio primo esperimento del genere.