Er Carcio: 9° giornata 2016/17

Premessa d’obbligo che il mondo è pieno di imbecilli: sono un tifoso della Lazio, odio la Roma (calcisticamente parlando) ma ne parlo volentieri perché neanche considero veri tifosi quelli che non gufano ogni allenamento dei cugini (vale per ambo le parti ovviamente). Qui si parla del campionato delle romane, anche sfottendo quando possibile, perché il calcio è la più importante delle cose inutili ma ci si può scherzare sopra. I permalosi si astengano dal leggere, grazie.

9° giornata 2016/17

Torino – Lazio 2-2
Quello che arbitro da, arbitro toglie. Se sei la Lazio almeno. Restituito il regalo perché noi siam fatti così, bisogna mettere agli atti una Lazio convincente e di personalità nonostante i due buoni della rosa sia finiti in infermeria. Dopo 9 giornate, Milan a parte, si può dire che questa squadra non fa miracoli ma nemmeno scende mai in campo sconfitta e su un campo difficile come quello di Torino se l’è giocata alla pari. Fino al goal di Immobile poteva anche perdere, dopo poteva anche vincere, ma è una squadra da Europa League e non lo avrei mai detto in estate.

171935414-9fb4c2e9-6649-411e-80ef-0a3f4648f044

 

Roma – Palermo 4-1
Certo, la Juventus è più forte e bla bla bla…, ma alle sue spalle la Roma i suoi bei punti li farà e non sembra esserci nessun’altra alla sua altezza. Quando rimane concentrata, e non lo fa sempre, la Roma è una squadra che davanti può far dimenticare i limiti difensivi (limiti che potrebbero anche scomparire con il ritorno dei titolari) e che è davvero bravissima a sfruttare in velocità qualsiasi spazio si commette l’errore di lasciarle. I risultati, invece, faranno dimenticare tutti gli altri problemi e l’entusiasmo giallorosso può fare la differenza laddove la Juve non comincia presto ad essere anche convincente. Forse questo campionato non è morto a ottobre, insomma, e la cosa non mi piace per niente. 

230743511-695fc4ea-46bc-4e0e-9fdf-1b847b7a08aa

 

Roma 19 – Lazio 15

 Vi ricordo che potete anche ascoltarmi blaterare su Roma e Lazio (ma non solo) anche su Falli da Dietro, il primo podcast calcistico italiano che continua imperterrito a non parlare di Chievo e Fiorentina.
La sconfitta della Juve riapre il campionato, a Roma i produttori di millepiedi si fregano le mani e a Milano, sponda rossonera, non si rimpiange Montolivo (ahah!).
In compenso l’Inter uccide la classifica della squadra più cretina, togliendo l’unico motivo di interesse per seguire la nostra trasmissione.
http://vitoiuvara.podbean.com/e/falli-9a-giornata-1617/

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...