Er Carcio: 3° giornata 2016/17

Premessa d’obbligo che il mondo è pieno di imbecilli: sono un tifoso della Lazio, odio la Roma (calcisticamente parlando) ma ne parlo volentieri perché neanche considero veri tifosi quelli che non gufano ogni allenamento dei cugini (vale per ambo le parti ovviamente). Qui si parla del campionato delle romane, anche sfottendo quando possibile, perché il calcio è la più importante delle cose inutili ma ci si può scherzare sopra. I permalosi si astengano dal leggere, grazie.

3° giornata 2016/17

Chievo – Lazio 1-1
Questa è la Lazio e su questo canovaccio verrà, salvo clamorose sorprese, scritta l’intera stagione. Priva di talenti davvero esplosivi e incisivi, la coperta non sarà mai abbastanza lunga per garantire solidità difensiva e incisività in attacco. Inzaghi sostiene che si poteva anche vincere con un po’ di fortuna, vero sopratutto nel secondo tempo e dopo l’ingresso di Keita,  ma ho visto Lazio più sfortunate uscire dal campo con zero punti e prestazioni persino migliori. Dei nuovi continua a giocare solo Immobile, unico rinforzo vero di una squadra che certo non aveva fatto faville l’anno scorso. E sto parafrasando con molta gentilezza a dire il vero. Quindi a Chievo si può pareggiare senza drammi, con la Juve ci si può accontentare di una bella figura e su un posto in Europa League non scommetterei un centesimo. Perchè questa (oggi) è la Lazio bellezza… e tu non puoi farci niente.

170136074-3880771c-c62d-44f3-b390-afde5903e968

 

Roma – Sampdoria 3-2
Se vogliamo parlare della partita, quella del primo tempo, va registrata un’altra prestazione incolore della Roma. Spalletti non trova le giuste soluzioni e in difesa si soffre troppo senza fare miracoli in attacco che non prevedano Salah lanciato a mille nello spazio. Nel secondo tempo entra Totti, l’unico vero rivale a 2001 Odissea nello Spazio, ma esce pure dal campo la Sampdoria e non è facilissimo definire cause ed effetti. Non capiterà sempre che l’avversario sparisca dal terreno di gioco (la prestazione della Samp del secondo tempo è ai limiti dell’inchiesta) in seguito ad una bufera e sarà forse il caso di ficcarsi in gola il proprio orgoglio e capire che quel vecchio capitano è ancora il meglio che la piazza giallorossa possa offrire.

Foto Alfredo Falcone - LaPresse11/09/2016 Roma ( Italia)Sport CalcioRoma - SampdoriaCampionato di Calcio Serie A Tim 2016 2017 - Stadio Olimpico di RomaNella foto:spallettiPhoto Alfredo Falcone - LaPresse11/09/2016 Roma (Italy)Sport SoccerRoma - SampdoriaItalian Football Championship League A Tim 2016 2017 - Olimpico Stadium of RomaIn the pic:spalletti

Roma 7 – Lazio 4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...