Film Guardandoli- Droga e investigatori

Come Fare Soldi Vendendo Droga
Sulle droghe, leggere o pesanti che siano, sono sempre stato piuttosto deciso. Non contrario, per me la gente può ammazzarsi di testate ai vetri se vuole, ma le ho sempre lasciate a distanza da me, anche quando ero giovinetto e non pippare poteva sembrare da sfigato. Questo film, nel quale mi sono imbattuto per caso in una notte insonne, ha cambiato un po’ delle mie convinzioni sulla questione. Il titolo è ovviamente fuorviante, non si tratta di certo di una guida per giovani spacciatori in erba o di un documentario che vuole spingere al consumo, ma riesce in modo brusco a frantumare l’immagine immacolata del poliziotto buono contro la droga cattiva. È proprio la guerra alla droga che viene messa in discussione, i metodi usati per combatterla, i soldi spesi per perderla e i (pochi) risultati ottenuti in tanti anni di proibizionismo. Da mostrare nelle scuole.

nice-guys-movie-2016-reviews

 

The Nice Guys
Il film giusto al momento giusto o solo un film bellissimo senza volerlo essere ad ogni costo. La scelta di prendere due attori leggermente fuori ruolo (per quanto visto nelle loro carriere almeno) e di buttarli in una commedia poliziesca è stata sicuramente vinta. Le gag non sono certo rivoluzionarie, un paio di volte ho riso di gusto per battute che starebbero comodamente in una sceneggiatura di Vanzina, ma è proprio la distorsione data dai protagonisti a rendere il tutto così fresco e divertente. È sicuramente anche un film scritto bene, con buon ritmo e qualche colpo di scena non prevedibile (lo so che dovrebbero esserli tutti ma non è colpa mia se non lo sono mai), ma tutto ruota intorno alla bravura dei suoi interpreti, ragazzina compresa.

Zootropolis
Siete tutti ovviamente pazzi, neanche questo film d’animazione è così bello come il mondo si è prodigato a descriverlo, ma mi ha divertito a tratti ed è sicuramente un film diverso dal solito con tinte più scure del classico “volemose bene” Disney. Poi bhò, è pure evidente che non abbiano voluto spingersi più di tanto e si aggrappa con le unghie al target dei bambini (cioè a quello che siamo convinti piaccia oggi ai bambini) non riuscendo ad elevarsi davvero come opera adatta per tutte le età. Tecnicamente tanta roba ma non è più una novità anche per la Disney non Pixar. 

X-Men-Apocalypse-1024x576

 

X-Men Apocalypse
È brutto? Sì, è brutto. È terribile? Abbastanza sì, ma non così tanto più di qualche polpettone Marvel osannato dal pubblico. Senza poter giudicare la fedeltà ai fumetti originali (Jean Grey era meglio prima, questo lo si capisce pure da ignoranti), quello che abbiamo è un filmetto senza infamia e senza lode con qualche scena d’azione a riempire il minutaggio. Inspiegabile il cattivo piazzato per 40 minuti su uno scoglio con Olivia Munn immobile a gambe larghe (no, non nel senso positivo del termine), sono d’accordo, e potenzialmente si poteva fare meglio con delle premesse non certo oscene ma… no senti, niente ma, è proprio una merda di film

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...