Serie Seguendole: Miliardi in pezzi

Game of Thrones – Stagione 6
Proprio stamattina alle 5 ho visto l’ultimo episodio. Qualche botto c’è stato quest’anno ma il mio giudizio è mediamente tiepidino. Neppure la grande battaglia tra bastardi che ha esaltato tutti è riuscita a smuovermi di molto. Si guarda, per carità, ormai mi sono affezionato a questo branco di persone viscide e orribili che si ingroppano tra di loro ma solo quando non si tagliano la gola, però gli mancano i dialoghi botta e risposta delle prime serie e ora qualche scena sembra persino aggiunta con la forza (vedi l’inseguimento di Arya Terminator) mente altre ci sono solo per riempire il copione. Insomma, ormai è intrattenimento leggero, a tratti molto godibile, ma non una serie epocale.

data-broadband-download-record-game-thrones

Silicon Valley – Stagioni 1-3
Conosco troppi ingegneri informatici a giudicare da quanto avevo sentito parlare bene di questa serie. Che è molto divertente, confermo, anche per chi non può capire le piccole sfaccettature del’ambiente. Solo, per essere una serie dell’HBO, mi aspettavo qualcosina di un attimo più impegnato e complesso. Ma non è colpa sua, non era quello il suo scopo evidentemente, e al netto di un paio di scelte discutibili è una serie che fa molto ridere pure se gli attori in campo non sono tutti memorabili. Fatico a credere che possa tenere botta per molti anni, ma tre stagioni sono filate via lisce. La terza non è ancora finita a dire il vero, ma non mi aspetto peggioramenti significativi.

Life in Pieces – Ep. 01-05
Col pilot è stato amore a priva vista, pure in italiano. Siamo dalle parti di Modern Family con un cast altrettanto eccezionale e delle dinamiche familiari un attimo più tradizionali. Dopo qualche episodio, però, devo ammettere che la libido è calata e ho paura che non siano in grado di portare avanti 22 episodi a stagione mantenendo alta la qualità. Ne riparliamo più avanti perché il potenziale c’è e si è pure visto, ma il rischio di mandare tutto in vacca è altissimo. Come comedy spensierato è comunque consigliatissima.

Billions


Billions – Ep 01-02
E ora alziamo un attimo l’asticella. La serie tratta  degli impicci finanziari e delle manovre di un procuratore che vuole pizzicarle. Un po’ The Wolf of Wall Street se vogliamo, il livello degli attori e dei dialoghi mi è parso altissimo comunque. Resta da vedere se riusciranno a mantenersi credibili e avvincenti pure senza infilarci omicidi o puttanai come in House o Cards ma ci voglio credere tantissimo. Il tocco è molto HBO (la serie è di Showtime però) con scene di sesso inserite perché sì ogni volta che si può. Ma chi sono io per lamentarmene?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...