Nintendo Direct 03/03/2016

Shibata è vestito elegante, si vede che è una persona seria. Di Starfox Zero se ne lava le mani, però, e passa la patata bollente a Miyamoto. In realtà il gioco non sembra più tanto orribile e ci saranno tanti percorsi alternativi. Star Fox Guard è invece una robina tutta nuova con labirinti e puzzle e… e vabbuò non ho mica capito come funziona. Tutti e due disponibili dal 22 aprile, pure in un’edizione due fustini al posto di uno. Nuovi aggiornamenti in arrivo per Splatoon dal 9 marzo, poi si passa ai giochi di Rio. La versione per 3DS uscirà l’8 aprile, quella per WiiU (incredibilmente gradevole a vedersi) il 24 giugno con tanto di rugby a sette e ballerine ginnaste. Tante novità in arrivo anche per Super Mario Maker ma lasciamo che se le cerchi da solo chiunque le abbia a cuore. Tokyo Mirage Session #FE è un mischione Atlus di rpg e concerti pop. Che detta così vuol dire poco ma sembra davvero interessante. Disponibile dal 24 giugno pure lui con doppiaggio originale e sottotitoli inglesi. Paper Mario Color Splash è la fine del mondo ma si dice solo che uscirà nel 2016. Il nuovo programma My Nintendo promette mari e monti, vediamo se stavolta si riesce a portare a casa qualcosa di meglio di spillette o adesivi. Per chi si iscrive da subito in omaggio Flipnote Studio 3D per 3DS che nemmeno dicono cosa sia che tanto i nintendari sono polli e abboccano lo stesso. Nessuna novità sul fronte amiibo, Hyrule Warriors Legends avrà invece 4 DLC e un season pass. Yo-Kay Watch arriverà finalmente in Europa il 29 aprile e no, Shibata non è una persona seria. Per gli ultimi due titoli online da subito una demo. Disney Art Academy sticazzi a partire dal 15 luglio. Metrod Prime: Federation Force non sembra migliorato ma è evidente che Shibata se ne vergogna tantissimo. Disponibile questa estate se non riescono a seppellirlo prima nel deserto. Ed Valiente non scoperà mai, questo lo si capisce subito, e ci parla dei giochi in arrivo su eShop. Il primo è Lost Reavers per WiiU un free to play di Bandai-Namco che a vederlo nemmeno gli sputi in faccia. Beta 14 aprile, release 28 aprile. Solita roba nuova ma vecchia per virtual console, con qualche sconto però che gli è cresciuta una coscienza. Nulla di davvero entusiasmante nella carrellata che segue ma qualche gioco originale si intravede per 2 secondi. Fire Emblem Fates nel vecchio continente arriva il 20 maggio con tanto di limited. Dragon Quest VII è stato completamente rifatto ma il risultato estetico è abbastanza discutibile. Monster Hunter Generations piace alla gente che piace e arriva nei negozi in estate. Rhythm Heaven Mega Mix nel 2016 con nuovi minigiochi rispetto all’originale giapponese. Per 3DS è in arrivo anche Kirby: Planet Robobot e, come al solito, Kirby sembra bellissimo nelle presentazioni. Ho smesso di crederci da anni comunque. Con lui 4 nuovi amiibo (il ritmo di uscite è rallentato di brutto comunque) che vi spiccieranno anche casa alla bisogna. Gioco e pupazzi disponibili dal 10 giugno. Fine.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...