X Factor Italia 2015 – Finale

Dopo un preambolo della durata di circa 15 ore, che include anche l’esibizione di Michele Bravi, vincitore di X Factor 2013, che sono sicuro abbia lasciato un segno indelebile nella musica italiana negli ultimi due anni mentre ero distratto, e Tommassini che cerca di far scaricare il cellulare a tutto il pubblico, così non disturbano durante la puntata, la finale di questa edizione di X Factor finalmente prende il via. Con Cattelan che canta Born to be Abramo, ben presto seguito da Elio, conciato come un incrocio tra Elvis e Moira Orfei. A seguire tutti i giudici si uniscono alla festa. Pure Fedez, purtroppo. Peccato, fino a quel punto mi stavo divertendo. Comunque i segnali sono chiari: ne avremo per tre ore almeno, con circa cinquecento ospiti a interrompere la gara.

La prima manche è composta da duetti, perché i concorrenti dovranno cantare insieme a Cesare Cremonini. Al Bano ha tirato buca. Ma prima ci tocca un filmato in cui un Cremonini palesemente abbottato ci rende partecipe della sua opinione sui concorrenti.

1
Va’ come si tiene bene, Miguel Bosè!

Il primo è Giosada, bello come il sole nel suo chiodo di domopak. Oh, canta bene, non è che ci sia molto da dire a questo punto. Mentre mi domando se Cremonini abbia effettivamente scritto abbastanza canzoni da coprire tutti i concorrenti, si passa a Davide. Fa il suo pure lui, e pure Enrica subito dopo, mentre la coreografia di Tommassini ci riporta agli anni 80. Facciamola breve, se la cavano bene tutti, nonostante il repertorio. Agli Urban Strangers finisce la canzone più banale del lotto, però. Cremonini tornerà più avanti. Sarà una lunga notte.

È il turno dei Coldplay, che per lo meno innalzano il livello degli ospiti sopra l’asticella “ex concorrenti di X Factor e cantautori della domenica”. La loro prima canzone non è esattamente di quelle che lascia il segno però. La seconda, in compenso, sembra un pezzotto degli U2, e non c’è bisogno che io ripeta cosa penso degli U2. Belli però i mandala psichedelici a corredo dell’esibizione. Quello che non avevo capito è che ci sarebbe stata già un’eliminazione dopo l’esibizione di due minuti a testa con Cremonini. Guarda, potevate tirare 1d4 e facevamo prima. Ve lo prestavo io, bastava chiedere. Tanto a D&D non ci gioco da anni.

Va a casa Enrica, e anche stavolta non me l’aspettavo. Avrei detto Davide.

Davide apre invece la seconda manche, quella degli inediti. La canzone continua a non dispiacermi, e come me la pensa Skin, che la considera la migliore in assoluto. Gli Urban Strangers sono stati primi in classifica per una settimana, e in effetti stasera mi sono piaciuti un cicinino in più, ma il loro inedito resta complessivamente moscio. Per Skin è una testimonianza di dove stia andando la musica oggi. Non mi sembra il caso di infierire. Si passa a Giosada, che si conferma il mio preferito nonostante il brano un po’ troppo radiofonico. Lo so, sono stato telegrafico. Onestamente, a questo punto della gara i giochi sono fatti, e la finale è sempre la puntata più noiosa da commentare. Sui commoventissimi video dei concorrenti che tornano a casa dai genitori ho glissato scientemente, ché è quasi Natale e certe cose un po’ mi toccano.

Chiaramente, prima di scoprire chi sia il prossimo eliminato (dico Davide di nuovo), è il turno di un nuovo ospite. Per fortuna si tratta di Elio e le Storie Tese, con quell’eterno inno generazionale che è Servi della gleba. Che cantino una sola canzone mentre i Coldplay ne hanno fatte due mi pare una grossa ingiustizia. Però Elio non fa in tempo a sottolineare di avere due concorrenti sul podio che gliene eliminano uno, proprio Davide.

È finalmente la volta del tanto sbandierato duetto di Fedez e Mika. “Finalmente” nel senso di “bon, togliamoci il dente”. Sostanzialmente, Fedez fa Fedez e Mika fa Mika. Potrebbero essere pure due canzoni diverse. Tutta la mia solidarietà va alla povera ballerina costretta a stare in bilico sul pianoforte. Poi, a sorpresa, mente Fedez e Mika titillano gli ormoni del pubblico restando a torso nudo, Elio si tira giù le braghe. Un grande momento di televisione.

2
Il contributo di Elio alla vexata quaestio: slip o boxer?

Nell’ultima manche, i due concorrenti rimasti cantano una canzone scelta da loro in tutta libertà. Mentre Elio continua a perdere pezzi di faccia, ci fa sapere che Giosada ha scelto The Best of You dei Foo Fighters. Gli Urban Strangers invece ricantano Ocean, che andò male la prima volta per problemi tecnici. Secondo me non c’è gara. Sarà l’inglese un po’ zoppicante dei due ragazzi, sarà che continuano a non convincermi con la gimmick dei rapper disillusi dalle cose della vita, ma tutti i brividi che il brano avrebbe dovuto scatenare non mi sono arrivati. Sarà che Giosada canta mille volte meglio, oh.

C’è ancora tempo, evidentemente, per un’altra ospitata, quella degli Skunk Anansie. Il vestito di Skin è così brutto che uno dei suoi compagni di band s’è messo il cappuccio per non farsi riconoscere. Il brano non mi pare malvagissimo, però. “Si va direttamente a scoprire il vincitore,” mi illude Cattelan prima della pubblicità. Ma invece c’è ancora da sbrigare la pratica Cremonini. Sento improvvisamente nostalgia dei Lunapop. Superata anche questa dura prova, è finalmente il momento di scoprire chi abbia vinto questa edizione. È Giosada, e ci sta tutta.

Si chiude così un’edizione noiosetta e priva di personaggi veramente interessanti o divertenti da seguire (dove sono i nuovi Nevruz? I nuovi Ape Escape?). La mia mente è già proiettata verso MasterChef.

One comment

  1. e io aspetto le recensioni del quartetto di cuochi incazzosi :)
    vero protagonista di x factor Elio..e la dice lunga sullo schifo di concorrenti (si, mi riferisco sempre agli US). Per me vincitori morali Museek anche se sto Giosada è il male minore…altro sfavillante futuro come i precedenti vincitori?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...