Oggi imparate a fare soldi!

soldi

Incassaforte – l’indipendenza economica alla portata di tutti è un blog che vuole portare il concetto di Personal Finance in Italia.
Di cosa si tratta?
Molto semplicemente, cercheremo di insegnarvi a come fare soldi, lentamente ed un passo alla volta, evitando di spendere in puttanate ed investendo in borsa.
In Italia purtroppo sembra che le uniche fonti di informazioni sull’argomento si propongano alternativamente ed esclusivamente:
1- di fottervi vendendo schemi piramidali.
2- di proporre uno stile di vita tipo okkupazione del liceo (che va bene finché avete 17 anni ma poi basta)
Nel primo post viene spiegato l’obbiettivo ultimo del blog.
In futuro parleremo di risparmio, di borsa, di investimenti e stile di vita morigerato.
Seguiteci numerosi, condividete, iscrivetevi agli aggiornamenti e, se avete tempo e voglia, mettete un bel like alla nostra pagina Facebook.
Che l’avventura verso l’indipendenza economica abbia inizio.
Andrea

4 comments

    • Non so cosa tu intenda per home trading onestamente.
      Devo partire dalle basi, che il 99% della gente ne capisce non moltissimo, ma se vuoi approfondisco un pochino.
      Le idee portanti del blog sono:
      1- bisogna risparmiare, spendiamo troppi soldi in cazzate. 100 euro in piu’ risparmiati al mese fanno circa 90.000 euro di differenza nell’arco della vita lavorativa (35 anni) assumendo un rendimento netto conservativo del 4%.
      2- bisogna investire: tenere i propri risparmi mensili in soldi cash fa perdere circa il 38% del capitale reale nel corso degli stessi 35 anni, assumendo inflazione al 3%
      3- investire = buy and hold, possibilmente in index funds a basso costo piu’ larghi possibile (prendi come riferimento VTSAX, VEUSX o VTIAX di Vanguard per dire, anche se sono in dollari).
      La ragione per cui ho voluto iniziare questo blog sta proprio nel fatto che in italia i siti di personal finance in genere spingono strategie folli tipo le opzioni, comprare con le leve, day trading, ecc, che sono un po’ come andare al casino’, con la stessa certezza di perdere tutto ma molto meno divertente come esperienza.

      • ammetto la mia ignoranza..pensavo trattasse di una di quelle nuove app per fare investimenti da casa scegliendo se le azioni salgono o crescono.
        interessante invece il principio del blog, anche se le tue (posso darti del tu?) osservazioni numerate sembrano provocatorie per il lasso di tempo che prendono in considerazione.
        Quindi secondo te chi afferma che i soldi vanno usati finchè si hanno e che è meglio godersi il momento è semplicemente incosciente?

      • Certo che puoi darmi del tu ci mancherebbe!
        Come lasso di tempo ho usato 35 anni perché è più o meno la durata della vita lavorativa della gente, quindi il periodo in cui si può risparmiare, in teoria.
        Ciascuno coi soldi propri ovviamente fa quello che gli pare, ma personalmente trovo che anche se i soldi non fanno per forza la felicità, sia bruttissimo essere poveri.
        Se uno non risparmia prima o poi povero lo diventa di sicuro, a meno di essere ricchi di famiglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...