Film Guardandoli – Tutte le formiche di Max

La teoria del tutto
Il rischio di trovarsi di fronte a una pellicola smielata e ricca di spiegoni e fantasia cinematografica era altissimo, quasi esagerato. Invece si è scelta una linea molto terrena, umana, evitando sia di focalizzarsi sulla storia d’amore che sulle straordinarie evoluzioni del genio ribelle di turno. L’attenzione è dunque tutta sull’uomo e non su suoi successi, sui rapporti familiari quotidiani più che sugli episodi da raccontare. Ed è un gran bel film, piacevole e toccante, mai banale e che non si concede mai al puro intrattenimento del pubblico.

la-teoria-del-tutto

 

Ocean Waves
Uscito il Blu-Ray a sorpresa (almeno per me), mi sono visto anche questo film prodotto per la tv giapponese dello Studio Ghibli. Carino, nulla di più, con l’amore al centro di tutto ma con pochi strati di lettura. Tecnicamente appena sufficiente, un’ora è forse troppo poco per dare profondità ai due protagonisti e troppe situazioni si risolvono con fretta e superficialità. Di quelli che ho visto o ricordo, il peggiore dello Studio con distacco.

Mad Max 1, 2, 3
Recuperone estivo di una delle serie più acclamata dai nerd rincoglioniti cresciuti negli anni 80. Il primo è quello che mi ha sorpreso di più, non necessariamente in positivo, lontanissimo dalle atmosfere che mi aspettavo, ma comunque più originale e riflessivo degli altri. Secondo e terzo, invece, appaiono sicuramente più moderni  ma non ho quasi mai avuto la sensazione di trovarmi di fronte a un mondo devastato. La parte alla Goonies, per esempio, è un bel cazzotto in un occhio alle atmosfere disperate della saga. È chiaro che il ritardo della visione ne pregiudica il giudizio, ma ho trovato tutti i film molto al di sotto delle mie aspettative.

1247768970358379878

 

Ant-Man
Quando si giudicano i film sui supereroi la gente impazzisce. Succede lo stesso con i film d’animazione a dire il vero, con gente intelligente e rispettabile che parla benissimo di filmacci di rara inutilità. Ant-Man non è proprio una zozzeria, ma ci si avvicina parecchio. Qualche piccola gag riuscita ma generalmente troppo lento per essere il film che vuole essere e mediamente banale e poco originale. Il villain, quasi completamente ignorato per tutto il film, ha una progressione troppo rapida e la scienza raccontata somiglia di brutto a quella partorita dalla mia mente durante le interrogazioni del liceo. Resta qualche bella scena di spettacolo, due battute in croce, e anche basta. Provate con I Fantastici 4.

3 comments

  1. finalmente un giudizio su ant-man negativo! pensavo di essere il solo pazzo ad essersi quasi addormentato alla fine del primo tempo…
    Peccato perchè adoro il personaggio..mi sono svegliato solo per le scene di combattimento ben pensate e non eccessivamente confusionarie.
    Spero in un corposo minutaggio per le civil war..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...