Film Guardandoli – Marnie a mare

Foxcatcher
Magari avrei dovuto informarmi un pochettino di più ed in parte è sicuramente colpa mia se mi aspettavo  uno di quei film che pompano allenamenti alla Rocky Balboa fino all’inevitabile rivalsa finale, però ammazza che due palle. Il protagonista è un grande attore, son pure d’accordo, ma la regia mi è parsa soffermarsi giusto quelle dodici ore di troppo su particolari insignificanti e pure evitabili. Quando, dopo un tempo che definirei interminabile, ho scoperto di essere solo a metà della proiezione, giuro che ho estratto la mia spada giapponese dal portafogli e ho provato a trafiggermi in sala. Potente la messa in scena del rapporto madre/figlio, ma anche no ecco.

OscarWatch_Foxcatcher

Quando c’era Marnie
Lentino pure questo, non più della media Ghibli però, ma sicuramente di ben altro spessore. Tecnicamente mastodontico, mi ha lasciato perplesso qualche passaggio a vuoto della trama. La sensazione è che se sia sforbiciato un pochino troppo dalla sceneggiatura originale e che qualcosa si sia perso per strada. Forse anche più occidentale del solito nella sua ricerca dei buoni sentimenti, non è il film che ricorderò con più affetto di questo studio grandioso, ma è proprio l’altissima qualità dei suoi bassi che mancherà all’animazione di tutto il mondo.

X-Men: Giorni di un Futuro Passato
Dei fumetti Usa frega una sega, ma proprio niente niente. Qualche film sono pure riuscito a digerirlo o apprezzarlo, questo sì, ma le mutande non me le tolgo quando vedo il logo degli Avengers o Hulk che si strappa la maglietta. Gli X-Men invece mi piacciono un casino, resto convinto che un telefilm (vedi Heroes prima stagione) gli renderebbe maggiore giustizia, ma c’è davvero del potenziale incredibile per farne molto di più di un lungometraggio su uno sfigato che combatte il crimine. Questa pellicola si ingarbuglia un pochino troppo tra viaggi nel tempo e mondi alla Matrix, ma scorre veloce e con la giusta dose di umorismo e azione. Il primo episodio di questo nuovo filone, questo però devo dirlo, lasciava presagire sviluppi più impegnati e molto meno caciaroni.

1099664873096145731

Mediterraneo
Qualcuno adesso si arrabbierà: Mediterraneo è a detta di molti uno dei capisaldi della cinematografia nostrana. Magari è solo invecchiato male, non so che dirvi, ma visto oggi a me non ha lasciato proprio niente o quasi. Qualche bel dialogo, poco altro, ma in generale mi è sembrato un film girato senza neppure troppa attenzione alla qualità, quasi sciatto. Ma è evidente che io non ci capisca un cazzo e che qualcosa mi sia sfuggito considerato quanti apprezzamenti e riconoscimenti si è portato a casa negli anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...