Er Carcio: 34° giornata 2014/15

Premessa d’obbligo che il mondo è pieno di imbecilli: sono un tifoso della Lazio, odio la Roma (calcisticamente parlando) ma ne parlo volentieri perché neanche considero veri tifosi quelli che non gufano ogni allenamento dei cugini (vale per ambo le parti ovviamente). Qui si parla del campionato delle romane, anche sfottendo quando possibile, perché il calcio è la più importante delle cose inutili ma ci si può scherzare sopra. I permalosi si astengano dal leggere, grazie.

34° giornata 2014/15

Roma-Genoa 2-0
Doumbia segna, Florenzi è il nuovo eroe giallorosso ma c’è poco da salvare di questa Roma a parte il risultato. L’avversario era ostico e la forma sembra ritrovata, ma davanti si combina sempre troppo poco e di dietro il rischio di prendere goal è sempre troppo alto. Il contro sorpasso alla Lazio è importante, forse fondamentale, ma c’è da ricostruire un gioco che latita da troppi mesi e ormai abbandonato alla giocata del singolo se non all’errore della difesa avversaria. A Milano non è mai facile ma una vittoria, alla portata, sarebbe un bel passo verso l’indispensabile secondo posto. 

472043838-055-kcUE-U110668505183DHB-620x349@Gazzetta-Web_articolo

 

 

Atalanta-Lazio 1-1
Lo dicevo mercoledì sera: è un peccato ritrovarsi a questo punto del campionato con zero errori a disposizione. Il grande girone di ritorno ha reso possibile un secondo posto impensabile, ma vincerle tutte non è impresa alla portata di questa squadra. A Bergamo arriva anche la peggiore prestazione degli ultimi tempi, sopratutto nel primo tempo graziati solo da uno splendido Marchetti, ma la voglia è sempre tanta e l’obiettivo massimo ancora raggiungibile. L’assenza di Klose, probabilmente voluta, non è stata una buona idea e serve un passo falso della Roma per affrontare le ultime tre partite in vantaggio rispetto ai giallorossi. Sempre che si riesca a macinare l’Inter di Mancini come tutto lascerebbe credere.

7c2a1e5089940dc6d3f57b53e7379c9c_169_l

 

 

Roma 64 – Lazio 63

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...