La Bibbia Spiegata… a voi: Genesi 45

1 jacob a egipto1

 

Versione youtubica

Genesi 45
Giuseppe fece allora uscire tutti dalla stanza e si presentò ai fratelli. Gridò piangendo così forte che lo sentirono in tutto l’Egitto, compreso il faraone, tipo la vicina di casa che ti sveglia alle 8 di domenica mattina con i successi di Nino D’Angelo. Ma Giuseppe non se la prese con i fratelli che lo avevano venduto, diede tutta la colpa a Dio che lo aveva voluto in Egitto per salvarli tutti dalla fame. Sempre in culo a Dio finisce altro che l’ortolano. Poi chiese al padre di raggiungerlo che tanto pagava lui con la carta di credito del faraone. E baciò tutti i fratelli, ma soprattutto Beniamino. E diede soldi e vestiti a tutti i fratelli, ma soprattutto a Beniamino. Giacobbe inizialmente pensò di essere su Scherzi a Parte, pure una di quelle edizioni brutte con Amendola, ma poi si convinse e partì per andare a trovare Giuseppe in Egitto.

Il testo originale_44

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...